X

Business e marketing

Grafica, Web, CMS

Disegno e rendering

Programmazione

Informativa sulla privacy

PRIVACY POLICY E INFORMATIVA COOKIES

Informativa ai Clienti ed agli utenti di Cooperativa Promo Europa
(Codice della Privacy – D.Lgs. 30.6.2003, n. 196 – Art. 13)

La scrivente società cooperativa Promo Europa, con sede legale in Solofra (Avellino) Via Aldo Moro – I traversa n. 50 – CAP 83029 (di seguito, complessivamente, le “Società”) informano che sono titolari di Vostre informazioni qualificate come dati personali ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 30.6.2003, n. 196 – Codice della privacy) e che procederanno al relativo trattamento per le finalità e con le modalità più oltre indicate.

Per trattamento di dati personali intendiamo qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancel-lazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

Il Cliente prende e dà atto che la presente informativa assolve all’obbligo di adempiere all’art. 13 del Codice della privacy sia nei confronti del Cliente che ne confronti degli utenti di questo che parteciperanno alla fruizione dei servizi delle Società ed ai quali il Cliente provvederà a rilasciare le informazioni qui contenute e ad acquisire, in loro nome e per loro conto, i consensi necessari.

Vi informiamo, pertanto, che tali dati verranno trattati in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici o telematici per le seguenti finalità.

A. Finalità primarie del trattamento dei dati personali.

A.1 Finalità pre-contrattuali e contrattuali di adempimento del contratto.

In primo luogo il trattamento dei dati personali richiesti che il Cliente è tenuto a indicare persegue le finalità di rendere possibile la stipula con il Cliente del contratto per la fornitura e fruizione – anche da parte dei singoli utenti del Cliente – dei prodotti e dei servizi di formazione (sia in Aula che a distanza su piattaforme FAD di e-learning, (di seguito il “Contratto”) e di consentire alle Società di adempiere alle proprie obbligazioni. Inoltre, prima della conclusione del Contratto in base alle modalità previste, il trattamento dei dati personali del Cliente potrebbe altresì perseguire finalità pre-contrattuali, come ad esempio rispondere a specifiche richieste provenienti dal Cliente interessato. A titolo esemplificativo e non esaustivo, e per maggiore trasparenza nei confronti del Cliente, le finalità primarie del trattamento connesse all’adempimento del Contratto (in ogni sua fase) possono essere nello specifico finalità di: erogazione dei prodotti e dei servizi di formazione richiesti, manutenzione e assistenza tecnica relativa detti servizi, gestione di eventuali reclami e/o contenziosi, prevenzione/repressione di frodi e di qualsiasi attività illecita, archiviazione dei dati personali delle anagrafiche del Cliente e degli utenti di questo, utilizzo dei dati personali per effettuare comunicazioni relative allo svolgimento del rapporto contrattuale instaurato, etc.

A.2 Finalità di adempimento di obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o da normative UE.

In secondo luogo, i dati personali saranno altresì trattati anche per adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria e per finalità civilistiche, contabili e fiscali.

A.3 Finalità di consentire ai sensi del Contratto la registrazione del Cliente ai siti web per lo svolgimento delle attività di formazione a distanza.

L’accesso e la navigazione dei siti web o altre piattaforme elettroniche e/o telematiche (incluse le piattaforme mobile) ove le Società offrono i propri servizi di formazione anche a distanza sono liberi ma la possibilità di fruire dei suddetti servizi è consentita solo previa registrazione del Cliente e degli utenti autorizzati di questo. Il processo di registrazione consiste nella compilazione di un modulo nel quale è richiesto al Cliente (e agli utenti autorizzati di questo) di indicare i suoi dati personali – alcuni da inserire obbligatoriamente – per l’attivazione di credenziali di autenticazione (login + password) con le quali successivamente l’interessato accederà a tutte le aree e ai servizi di formazione riservati agli utenti registrati.

Quindi ulteriori finalità primarie del trattamento sono rappresentate dalla necessità di consentire l’espletamento delle richieste procedure di previa registrazione (anche on-line) e la creazione di un account nonché di consentire ai gestori dei siti web e delle piattaforme delle Società (o di terzi) la generazione e la successiva gestione tecnica e amministrativa (ivi incluse le finalità di fornire supporto e assistenza tecnica su richiesta) dell’account, dei Client ID, dei codici di attivazione, delle password e similari credenziali di autenticazione così come creati nell’ambito del processo di registrazione. In tali finalità primarie e principali del trattamento dei dati del Cliente registrato (e degli utenti autorizzati di questo) rientrano anche quelle di consentirgli di fruire, ove è previsto, di servizi a distanza di assistenza pre e post-contrattuale per la gestione di ogni profilo contrattuale, amministrativo, tecnico o legale conseguente. Con riferimento a tale ultimo trattamento, la finalità è altresì quella di gestire qualsiasi tipo di richiesta di assistenza – tecnica, commerciale e/o di natura contrattuale – pervenuta alle Società e fornire le relative risposte ai clienti.

B. Comunicazione e diffusione dei dati personali per il perseguimento delle finalità primarie del trattamento.

In tutti i casi sopra illustrati – ed in base alla applicabile disciplina del Codice della privacy – il Concessionario potrà comunicare i dati personali all’esterno a terzi fornitori di servizi cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle prestazioni oggetto del Contratto [es: società che forniscono servizi per la gestione delle transazioni finanziarie; fornitori di servizi di installazione, assistenza e manutenzione di impianti e sistemi informatici e telematici e di tutti i servizi funzionalmente connessi e necessari per l’adempimento delle prestazioni oggetto del Contratto; società sub-fornitrici per i servizi necessari per la realizzazione del servizio di gestione contrattuale e gestione dei servizi di formazione; persone, società o studi professionali, che prestino attività di assistenza, consulenza o collaborazione alle Società in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente al Contratto; società e soggetti istituzionali che operano nell’ambito della prevenzione di frodi; fornitori di servizi finalizzati alla verifica, esattezza e validità dei dati anagrafici e fiscali del Cliente e degli utenti autorizzati di questo.

Inoltre, per il perseguimento delle finalità primarie, i dati potranno essere comunicati a qualsiasi altro terzo soggetto quando la comu-nicazione sia obbligatoria in forza di legge (es: indagini sui piattaforme telematiche da parte di organi di polizia giudiziaria o richieste dell’Autorità Giudiziaria) o per adempiere correttamente a prestazioni contrattuali (es: istituti di credito per i profili relativi all’adempimento di incassi e pagamenti), pre-contrattuali o post-contrattuali (es: assistenza tecnica e richiesta di supporto oppure invio di reclami presentati dal Cliente).

Con riferimento all’art. 13, comma 1, lettera (d) del Codice della privacy e alla indicazione dei soggetti o delle categorie di soggetti che possono venire a conoscenza dei dati personali dell’utente in qualità di responsabili o incaricati, si fornisce di seguito apposito elenco:
personale delle Società;
i fornitori esterni che forniscono alle Società servizi di supporto, nominati responsabili del trattamento;
professionisti e consulenti (es: studi legali, commercialisti, società di audit), nominati responsabili del trattamento.
I dati personali non saranno oggetto di diffusione da parte delle Società, restando inteso che ove il Cliente – ad esempio nella fruizione dei servizi di formazione su piattaforme telematiche – proceda alla diffusione di dati personali degli utenti autorizzati, tale trattamento sarà svolto in proprio come autonomo titolare da parte del Cliente.

B.1. Obbligatorietà o facoltatività del consenso per il perseguimento delle finalità primarie del trattamento dei dati personali.

In tutti i casi sopra illustrati ai Paragrafi A e B (per le ipotesi di comunicazione a terzi) – ed in base alla applicabile disciplina del Codice della privacy – le Società non hanno l’obbligo di acquisire lo specifico consenso al trattamento del Cliente e degli utenti. Tutti i trattamenti sopra illustrati perseguono infatti finalità primarie per le quali l’articolo 24 del Codice della privacy esclude la necessità di acquisire un consenso specifico dell’interessato, vuoi perché il trattamento è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria, oppure perché il trattamento è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell’interessato.

Laddove il Cliente non intendesse conferire comunque i dati personali richiesti e necessari in base a quanto precede, la conseguenza sarebbe quella della impossibilità di procedere alla esecuzione del Contratto e alla attivazione dei servizi di formazione, rendendosi altresì impossibile la registrazione e la fruizione di tutti i servizi per i quali la registrazione e/o il conferimento dei dati sono comunque tecnicamente e contrattualmente obbligatori.

C. Finalità del trattamento dei dati personali – Scopi di natura promozionale, pubblicitaria e di marketing.

I dati personali raccolti (sia quelli del Cliente che quelli degli utenti) potranno essere altresì trattati, sia in modalità cartacea (es: compi-lazione di moduli, coupon e similari cartacei presso locali fisici delle Società e successiva utilizzazione in via elettronica sui siti web ufficiali delle Società) che con modalità automatizzata/informatica, per le seguenti finalità che si specificano di seguito come richiesto dal Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam: promozione commerciale, comunicazione pubblicitaria, sollecitazione a comportamenti di acquisto, ricerche di mercato, sondaggi (anche telefonici, on-line o mediante formulari), elaborazioni statistiche (in forma identificativa), e di marketing in senso lato (incluse le manifestazioni a premio, giochi e concorsi o altre iniziative premiali non rientranti nella disciplina di cui al d.p.r. 430/2001) di prodotti e/o servizi riferibili alle Società (di seguito, complessivamente, “Trattamento per Finalità di Marketing”). Mediante il conferimento del consenso al Trattamento per Finalità di Marketing il Cliente (definizione che include anche la persona fisica dotata dei poteri di rappresentanza del Cliente) prende specificatamente atto di tali finalità promozionali, commerciali e di marketing in senso lato del trattamento (incluse le attività gestionali e amministrative conseguenti) e autorizza espressamente, una volta prestato il consenso in base alle procedure previste, detto trattamento sia ai sensi dell’articolo 23 del Codice della privacy (in quanto le Società intenderanno impiegare mezzi per il Trattamento per Finalità di Marketing quali il telefono con operatore o altri mezzi non elettronici, non telematici o non supportati da meccanismi e/o procedure automatiche, elettroniche o telematiche, ivi incluse modalità di contatto manuale e mediante posta cartacea) che anche ai sensi dell’art. 130 del Codice della privacy (in quanto le Società intenderanno impiegare mezzi per il Trattamento per Finalità di Marketing quali la posta elettronica, il fax, gli sms, gli mms, sistemi automatici senza intervento di operatore e similari, incluse piattaforme elettroniche e altri mezzi telematici).

Ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la privacy del 15 Maggio 2013 intitolato “Consenso al trattamento dei dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso strumenti tradizionali e automatizzati di contatto”, si richiama specificatamente l’attenzione degli interessati sul fatto che:

il consenso eventualmente prestato per l’invio di comunicazioni commerciali e promozionali, sulla base dell’art. 130, commi 1 e 2, del Codice (cioè mediante l’impiego di posta elettronica, fax, sms, mms, sistemi automatici senza intervento di operatore e similari, incluse piattaforme elettroniche e altri mezzi telematici) implicherà la ricezione di tali comunicazioni, non solo attraverso dette modalità automatizzate di contatto, ma anche attraverso modalità tradizionali, come la posta cartacea o le chiamate tramite operatore;
il diritto di opposizione del Cliente al trattamento dei propri dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso le sopra citate modalità automatizzate di contatto, si estenderà in ogni caso a quelle tradizionali e, anche in tal caso, resta salva la possibilità di esercitare tale diritto in parte, così come previsto dall’art. 7, comma 4, del Codice, sia rispetto a determinati mezzi che rispetto a determinati trattamenti;
resta ferma la possibilità per il Cliente, il quale non intenda prestare il consenso nei termini sopra indicati, di manifestare l’eventuale volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità di marketing esclusivamente attraverso modalità tradizionali di contatto, ove previste: tale volontà potrà essere esercitata gratuitamente inviando una semplice email all’indirizzo info@jobformazione.it.
Ai fini del principio di adempimento degli obblighi privacy per il titolare nel rispetto dei principi di semplificazione dei medesimi adempimenti (art. 2 del Codice) ed ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la privacy del 15 Maggio 2013 intitolato “Consenso al trattamento dei dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso strumenti tradizionali e automatizzati di contatto”, le Società La informano che la formula di consenso specifica a disposizione in base alle procedura di raccolta del consenso di volta in volta prevista sarà unitaria e complessiva e farà riferimento a tutti i possibili mezzi del trattamento marketing, ex articoli 23 e 130 del Codice, ferma restando la possibilità per il Cliente di notificare alle Società all’indirizzo info@jobformazione.it una diversa volontà quanto all’impiego di taluni mezzi e non di altri per la ricezione, previo consenso, delle comunicazioni marketing. Inoltre, sempre ai fini del principio di adempimento degli obblighi privacy per il titolare nel rispetto dei principi di semplificazione dei medesimi adempimenti (art. 2 del Codice), le Società informano altresì che la formula di consenso specifica sarà unitaria e complessiva e farà altresì riferimento a tutte le diverse e possibili finalità marketing qui esplicitate (senza cioè moltiplicare le formule di consenso per ciascuna distinta finalità di marketing perseguita dal titolare), ferma restando la possibilità per il Cliente di notificare anche successivamente alle Società una diversa volontà selettiva quanto al consenso o al diniego del consenso per singole finalità di marketing.
Per procedere al Trattamento per Finalità di Marketing è obbligatorio acquisire un consenso specifico, separato, espresso, documentato, preventivo, informato, libero e del tutto facoltativo.

Conseguentemente, laddove il Cliente decida di prestare lo specifico consenso, deve essere preventivamente informato e consapevole che le finalità del trattamento perseguite sono di specifica natura commerciale, pubblicitaria, promozionale e di marketing in senso lato. In un’ottica di assoluta trasparenza, Vi informiamo dunque che i dati saranno raccolti e successivamente trattati in base a specifica prestazione di consenso:

per inviare ai soggetti che abbiano prestato un consenso consapevole materiale pubblicitario ed informativo (es. Newsletters), a carattere promozionale o comunque a carattere di sollecitazione commerciale, ai sensi dell’articolo 23 e 130 del Codice della privacy;
per compiere attività dirette di vendita o di collocamento di prodotti o servizi delle Società;
per inviare informazioni commerciali; effettuare comunicazioni commerciali interattive anche ai sensi dell’articolo 58 del Decreto legislativo 206/2005 attraverso l’impiego della email;
per elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato e svolgere sondaggi, inchieste, survey sia telefoniche che mediante mezzi di comunicazione elettronica;
per inviare comunicazioni commerciali non sollecitate ai sensi dell’articolo 9 del Decreto Legislativo 9 Aprile 2003 n. 70 di recepimento della c.d. Direttiva sul Commercio Elettronico 2000/31/CEE, che prevede che le comunicazioni commerciali non sollecitate debbano essere immediatamente ed inequivocabilmente identificabili come tali e contenere l’indicazione che il destinatario dei messaggio può opporsi al ricevimento in futuro di tali comunicazioni;
Con riferimento all’invio di Newsletters mediante posta elettronica ai quali Lei eventualmente acconsenta, Vi informiamo altresì che i contenuti elettronici di tali comunicazioni a carattere promozionale potrebbero essere assistiti da software (come cookies o web beacons) in grado di rendere noti alle Società una serie di parametri quali a titolo esemplificativo: momento di apertura della Newsletter, pagine visionate della Newsletter, link cliccati all’interno della Newsletter, collegamenti ai siti delle Società direttamente dalla Newsletter. Tali parametri, che non costituiranno profilazione del destinatario, sono finalizzati a rendere noti alle Società alcuni dati statistici in merito alle prenotazioni dei servizi generate da diverse fonti.

Prestando dunque il consenso opzionale, il Cliente prende specificatamente atto ed autorizza tali ulteriori, possibili trattamenti secondari.

In ogni caso, anche laddove il Cliente abbia prestato il consenso per autorizzare le Società a perseguire tutte le finalità menzionate ai punti da 1 a 5 sopra riportati, resterà comunque libero in ogni momento di revocarlo, inviando senza formalità alcuna una chiara comunicazione in tal senso alle Società alla e-mail:
info@jobformazione.it. A seguito della ricezione di tale richiesta di opt-out, sarà cura delle Società procedere tempestivamente alla rimozione e cancellazione dei dati dai database utilizzati per il Trattamento per Finalità di Marketing e informare per le medesime finalità di cancellazione eventuali terzi cui i dati siano stati comunicati. La semplice ricezione della richiesta di cancellazione varrà automaticamente quale conferma di avvenuta cancellazione.

C.1 Comunicazione e diffusione dei dati personali per il perseguimento delle finalità secondarie del trattamento.

Per le stesse finalità di cui ai numeri da 1 a 5 del precedente Paragrafo B, le Società informano che i dati potrebbero essere altresì comunicati a terzi partner commerciali. Il consenso al Trattamento per Finalità di Marketing da parte delle Società titolari del trattamento – ove prestato dall’interessato – non copre anche il diverso e ulteriore trattamento marketing rappresentato dalla comunicazione a terzi dei dati per le medesime finalità. Per procedere a tale comunicazione all’esterno (attualmente non svolta dalle Società, ma possibile in futuro) è obbligatorio acquisire presso il Cliente un consenso informato ulteriore, separato, aggiuntivo, documentato, espresso e del tutto facoltativo.

Come difatti chiarito nel Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam:

relativamente alla comunicazione a terzi per finalità di marketing in generale, la comunicazione o cessione a terzi di dati personali per finalità di marketing non può fondarsi sull’acquisizione di un unico e generico consenso da parte degli interessati per siffatta finalità;
il titolare del trattamento che intenda raccogliere i dati personali degli interessati anche per comunicarli (o cederli) a terzi per le loro finalità promozionali deve previamente rilasciare ai medesimi un’idonea informativa che individui anche ciascuno dei terzi o, in alter-nativa, indichi le categorie (economiche o merceologiche) di appartenenza degli stessi;
occorre che il titolare acquisisca un consenso specifico per la comunicazione (e/o cessione) a terzi dei dati personali per fini pro-mozionali, nonché distinto da quello richiesto dal medesimo titolare per svolgere esso stesso attività promozionale;
qualora il Cliente rilasci il suddetto consenso per la comunicazione a soggetti terzi, questi potranno effettuare nei suoi confronti attività promozionale con le modalità automatizzate di cui all’art. 130, comma 1 e 2 del Codice della privacy senza dover acquisire un nuovo consenso per la finalità promozionale.
Tale comunicazione all’esterno potrebbe avere le seguenti caratteristiche, a seconda dei casi:

comunicazione dei dati del Cliente dalle Società a terzi in genere che eventualmente collaborino con le Società (ad esempio nell’ambito di iniziative di marketing co-branded) oppure siano delegate in base a contratto di servizio a trasmettere le comunicazioni commerciali al Cliente oppure siano outsourcers incaricati contrattualmente (e nominati responsabili del trattamento) a svolgere il Trattamento per Finalità di Marketing in nome e per conto dei Titolari: in questo caso i destinatari della comunicazione potranno basarsi sul medesimo consenso marketing specifico (e su quello alla comunicazione a terzi per le medesime finalità) già eventualmente prestati dall’interessato alle Società.
consentire alle Società (anche ai sensi dell’art. 16 del Codice della privacy, a qualsiasi titolo – anche oneroso – a qualsiasi terzo ed anche nell’ambito di transazioni commerciali aventi ad oggetto la vendita o acquisto di database per le stesse finalità commerciali sopra specificate), di cedere i database (per il perseguimento da parte di terzi di finalità compatibili con gli scopi originari) contenenti dati personali degli utenti che avevano prestato il proprio consenso informato e consapevole.
Ai sensi del Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam i terzi destinatari delle comunicazioni dei dati personali degli interessati per il successivo Trattamento per Finalità di Marketing sono individuabili con riferimento alle seguenti categorie merceologiche od economiche: editoria, società di ricerca e selezione lavoro, fornitori di beni e servizi di comunicazione elettronica, Internet service provider, agenzie di comunicazione, società che forniscono servizi bancari e finanziari, società del comparto dei servizi di formazione aziendale, ICT hardware e software, banche e istituti di credito, agenzie di viaggio, società che offrono servizi nel settore del supporto alle aziende, società che offrono servizi e beni per la persona, società di fornitura di beni e servizi nel comparto del Terziario.

I dati personali non saranno oggetto di diffusione.

Nel caso sia trattata – per le finalità sopra illustrate ai paragrafi A e A.1 – una utenza telefonica fissa o mobile che il Cliente abbia op-zionalmente indicato in formulari o in altro modo prestando altresì il consenso opzionale e specifico al trattamento di tale dato personale per le finalità di promozione commerciale e di marketing in senso lato, Vi informiamo che le Società e gli eventuali terzi potranno legalmente trattare l’utenza telefonica per scopi marketing anche se essa risulti iscritta al Registro Pubblico delle Opposizioni, in quanto tratta da fonte diversa dagli elenchi telefonici pubblici e coperta da specifico consenso. Per la massima trasparenza e rispetto della privacy, le Società richiamano dunque con particolare attenzione il Cliente a valutare la indicazione (comunque non obbligatoria) dei numeri di telefono.

C.2 Obbligatorietà o facoltatività del consenso per il perseguimento delle finalità di natura promozionale, pubblicitaria e di marketing.

Richiamiamo con particolare attenzione il fatto che il conferimento dei dati personali alle Società e la prestazione sia del consenso al Trattamento per Finalità di Marketing che del distinto consenso alla comunicazione a terzi per il Trattamento per Finalità di Marketing (ove in futuro svolto) per gli scopi e con le modalità sopra illustrate sono assolutamente facoltativi ed opzionali (e comunque revocabili senza formalità anche successivamente alla prestazione inviando una e-mail a info@jobformazione.it) e il mancato conferimento non determinerà conseguenze diverse dall’impossibilità per Le Società e per qualsiasi terzo di procedere ai trattamenti marketing menzionati.

In caso di diniego del consenso marketing non vi sarà alcuna interferenza e/o conseguenza sui rapporti negoziali, contrattuali o di altro tipo in essere.

D. Conservazione dei dati e misure di sicurezza

I dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento, prevalentemente su server presso la sede delle Società e/o presso server di fornitori esterni. In ogni caso il periodo di conservazione dei dati del Cliente sarà esclusivamente rappresentato dal tempo necessario a perseguire le finalità sopra esplicate e sarà pari alla durata del rapporto di servizio tra il Cliente e le Società, salva la necessità di adempimenti contrattuali, amministrativi, fiscali, contabili o di legge successivi alla cessazione del rapporto. Non appena assolti i citati adempimenti, i suoi dati saranno in ogni caso cancellati, salva la conservazione in base a diversi termini di legge dell’atto e/o del documento che contiene i dati.

Vi informiamo altresì che tali dati saranno raccolti, trattati e custoditi nel pieno rispetto di quanto previsto dagli articoli 31 e seguenti del Codice della Privacy e dal Disciplinare Tecnico – Allegato B al Codice – in materia di misure di sicurezza e – per quanto riguarda le società Europcar International SASU e Europcar Information Services – in base alle applicabili normative locali.

I dati saranno altresì trattati nel pieno rispetto delle norme di autoregolamentazione in materia di trattamento dei dati personali contenute nei Codici Deontologici di settore in vigore.

E. Titolare e Responsabili del trattamento.

Gli estremi identificativi delle Società quali Titolari del trattamento dei dati del Cliente (in alcuni casi le Società possono essere contitolari del medesimi dati e trattamenti, in altri casi possono assumere la qualifica di autonomi e distinti titolari del trattamento) sono i seguenti:

Cooperativa Promo Europ
Sede Amministrativa: Solofra (AV) – Via Aldo Moro – I traversa 50 – 83029
PEC: coop.promoeuropa@pec.it
Indirizzo per l’esercizio dei diritti ex art. 7 del Codice della privacy: info@jobformazione.it

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è reperibile presso la sede indicata.

F. Esercizio dei diritti da parte del Cliente.

In ogni momento sarà possibile – senza formalità alcuna – esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice della privacy (anche utilizzando l’apposito modulo per l’istanza messo a disposizione dal Garante su www.garanteprivacy.it), che per utilità è riportato integralmente di seguito. L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma.

TESTO ARTICOLO 7 DEL CODICE ELLA PRIVACY

Art. 7
(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. Il Cliente ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. Il Cliente ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. Il Cliente ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è ne-cessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. Il Cliente ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
II
Informativa ex art. 13 del Codice della Privacy e liberatoria per uso contenuti audio video
(Codice della Privacy – D.Lgs. 30.6.2003, n. 196)
III
Informativa ex art. 13 del Codice della Privacy, candidature e curricula
(Codice della Privacy – D.Lgs. 30.6.2003, n. 196)
Gentile Signore/a,
La scrivente società Cooperativa Promo Europa, con sede legale in Solofra (AV) – Via Aldo Moro – I traversa 50 – 83029 (di seguito, complessivamente, “Cooperativa Promo Europa”) La informano, ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196 recante il <> (di seguito “Codice” o “Codice della Privacy”), che le informazioni ed i dati acquisiti nell’ambito di procedure di selezione del personale (anche svolte mediante terze società incaricate) o da Lei forniti attraverso l’invio spontaneo e non richiesto del curriculum vitae saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni sopra menzionate e degli obblighi di riservatezza che ispirano l’attività del Cooperativa Promo Europa.

Per trattamento di dati personali intendiamo qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

Anche se ai sensi dell’articolo 13, comma 5-bis, 24, comma 1, lettera i-bis e 26, comma 3, lettera b-bis) l’informativa e il consenso al trattamento sia dei dati comuni che dei dati sensibili non sono dovuti in caso di ricezione di curricula spontaneamente trasmessi dagli interessati ai fini dell’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro (essendo comunque obbligatorio per il titolare del trattamento al momento del primo contatto successivo all’invio del curriculum fornire all’interessato, anche oralmente, una informativa breve), riteniamo comunque di fornirle per trasparenza le informazioni che seguono e che adempiono agli obblighi anche di eventuale informativa successiva alla ricezione del CV.

Il trattamento che intendiamo effettuare:

a) ha le seguenti finalità: ricevere le richieste di inserimento professionale nella nostra azienda, valutare i profili professionali di interesse che emergono dai curricula vitae inviati, gestire tutte le fasi connesse alla selezione dei candidati (comunicazioni con gli interessati, colloqui e interviste valutative con i responsabili dell’azienda, etc) e comunque alla valutazione delle candidature. Oltre a tali finalità La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali potrebbe avere altresì la finalità di svolgere elaborazioni di tipo statistico.
b) sarà effettuato con le seguenti modalità: i dati saranno trattati in forma cartacea e/o su supporto elettronico o telematico. Non sono previste, nell’ambito dei trattamenti, particolari modalità di organizzazione, di raffronto o di elaborazione dei dati personali. Laddove il Suo curriculum sia in formato elettronico o su supporti diversi da quelli cartacei, La informiamo che i relativi files confluiranno in una apposita banca dati interna alla nostra azienda.
c) i dati potranno essere comunicati a società con cui collabora la nostra azienda (ai fini della verifica di eventuali esigenze di inserire in organico figure professionali), ad altre società del settore che ne facciano richiesta per valutare un’eventuale assunzione, a società specializzate di servizi di selezione o valutazione del profilo professionale del candidato di cui il Cooperativa Promo Europa si avvalga per svolgere nel rispetto della legge ricerche e valutazioni sulle candidature e sui candidati, a soggetti da Lei stesso indicati nel CV o nell’ambito della candidatura ai fini delle verifiche e valutazioni del caso. Ai sensi dell’articolo 13, comma 1, lettera d) La informiamo inoltre circa i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i Suoi dati personali potranno essere comunicati o che potranno venirne a conoscenza in qualità di Responsabili del trattamento o di Incaricati, e Le forniamo altresì le informazioni circa l’ambito di diffusione dei Suoi dati. In tale ottica, i Suoi dati personali saranno messi a disposizione della Direzione del Cooperativa Promo Europa (inclusi i relativi responsabili e incaricati del trattamento), ciascuno per i propri profili di competenza. I dati non saranno diffusi.

La informiamo che il conferimento dei dati è facoltativo e ai fini qui specificati non è obbligatorio acquisire alcun consenso, come specificato all’articolo 24, comma 1, lettera i-bis del Codice della privacy.

Importante: Anche se ai sensi dell’articolo 26, comma 3, lettera b-bis) del Codice della privacy non è obbligatorio acquisire alcun consenso al trattamento dei dati sensibili per le finalità qui specificate, La preghiamo di inserire nel curriculum vitae o di fornirci i soli dati necessari a valutare il Suo profilo professionale e di non indicare – ove non strettamente necessario in rapporto a vincoli di legge – dati sensibili, cioè dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale. Laddove sia per Lei necessario inserire dati sensibili (es: candidatura a posizioni lavorative riservate per legge a determinate categorie) La preghiamo di manifestare nel CV esplicito consenso scritto al trattamento di tali informazioni. Eventuali dati sensibili indicati (relativi, in particolare, a salute, convinzioni religiose e opinioni politiche) saranno immediatamente cancellati in mancanza di una dichiarazione scritta di consenso dell’interessato al loro trattamento da parte della nostra azienda. Il trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute dei familiari o dei conviventi dei candidati è consentito con il consenso scritto degli interessati e qualora sia finalizzato al riconoscimento di uno specifico beneficio in favore dei candidati, in particolare ai fini di un’assunzione obbligatoria o del riconoscimento di un titolo derivante da invalidità o infermità, da eventi bellici o da ragioni di servizio. La preghiamo in tali casi di acquisire lo specifico consenso degli interessati prima di sottoporre il curriculum vitae, dovendo la nostra azienda – in caso contrario – cancellare le relative informazioni.

Tempi di conservazione. Indipendentemente dalla instaurazione o meno di rapporti contrattuali con la nostra azienda, La informiamo che i Suoi dati personali saranno conservati (in archivi elettronici o cartacei) fino ad un massimo di 24 mesi, e successivamente verranno cancellati, salvo Sua diversa segnalazione. Durante tale periodo, Lei potrà altresì richiedere all’azienda di integrare o aggiornare i dati personali che la riguardano.

I dati dei Titolari del trattamento sono riportati di seguito:

Cooperativa Promo Europ
Civitanova Marche (Macerata)
Via Alessandro Volta n. 5/9 – CAP 62012
I dati saranno conservati presso la sede indicata per i tempi definiti dalla normativa di riferimento. La informiamo altresì che tali dati saranno raccolti, trattati e custoditi nel pieno rispetto di quanto previsto dagli articoli 31 e seguenti del Codice della Privacy e dal Disciplinare Tecnico – Allegato B al Codice – in materia di misure di sicurezza.

Infine, con la trasmissione del suo curriculum vitae Lei implicitamente attesta:
che tutte le informazioni indicate corrispondono a verità;
di aver comunicato tutte le informazioni rilevanti che potrebbero riguardare la sua candidatura per la posizione richiesta;
di essere consapevole che nel caso io abbia comunicato informazioni mendaci o fuorvianti che abbiano portato alla instaurazione di un rapporto di lavoro, quest’ultimo potrebbe essere per tale causa terminato;
di aver fornito le informazioni esclusivamente ai fini delle valutazioni volte ad un possibile impiego;
di essere consapevole che offrendo la candidatura l’ottenimento dell’impiego sarà soggetto alla soddisfazione dei requisiti e dei risultati richiesti dal datore di lavoro relativi agli eventuali controlli che potranno essere richiesti circa la formazione precedentemente acquisita.
Ai Titolari o al Responsabile del trattamento Dr.ssa Augusta Pantanetti Lei potrà rivolgersi in qualsiasi momento, senza obblighi formali od utilizzando l’apposito modello predisposto dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (reperibile su www.garanteprivacy.it) per far valere i Suoi diritti così come previsti dall’articolo 7 del Codice, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
IV
Informativa ai fornitori persone giuridiche sul trattamento dei dati personali per scopi di marketing
(Codice della Privacy – D.Lgs. 30.6.2003, n. 196 – Art. 13)
La scrivente società Cooperativa Promo Europa, con sede legale in Civitanova Marche (Macerata) Via Ales-sandro Volta n. 5/9 – CAP 62012 (di seguito, complessivamente, le “Società”) informano che sono titolari di Vostre informazioni qualificate come dati personali ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 30.6.2003, n. 196 – Codice della privacy) e che procederanno al relativo trattamento per le finalità e con le modalità più oltre indicate.

Nonostante gli obblighi di informativa non siano più vigenti per quanto riguarda il trattamento dei dati personali delle persone giuridiche (stante l’inapplicabilità dell’intero Codice della privacy a tali trattamenti a far data dal 6 Dicembre 2011), resta comunque in vigore l’obbligo di previa acquisizione del consenso delle persone giuridiche “contraenti” ai sensi dell’art. 130 del Codice della privacy per poter effettuare trattamenti a scopi di marketing.

E’ in tale ottica che le Società informano il fornitore persona giuridica degli scopi connessi a tale tipologia di trattamento.

Per trattamento di dati personali intendiamo qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancel-lazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

Vi informiamo, pertanto, che tali dati verranno trattati in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici o telematici per le seguenti finalità di marketing.

A. Finalità del trattamento dei dati personali – Scopi di natura promozionale, pubblicitaria e di marketing.

I dati personali raccolti potranno essere trattati, sia in modalità cartacea (es: compilazione di moduli, coupon e similari cartacei presso locali fisici delle Società e successiva utilizzazione in via elettronica sui siti web ufficiali delle Società) che con modalità automatizzata/informatica, per le seguenti finalità che si specificano di seguito come richiesto dal Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam: promozione commerciale, comunicazione pubblicitaria, sollecitazione a comportamenti di acquisto, ricerche di mercato, sondaggi (anche telefonici, on-line o mediante formulari), elaborazioni statistiche (in forma identificativa), e di marketing in senso lato (incluse le manifestazioni a premio, giochi e concorsi o altre iniziative premiali non rientranti nella disciplina di cui al d.p.r. 430/2001) di prodotti e/o servizi riferibili alle Società (di seguito, complessivamente, “Trattamento per Finalità di Marketing”). Mediante il conferimento del consenso al Trattamento per Finalità di Marketing il fornitore (definizione che include anche la persona fisica dotata dei poteri di rappresentanza del fornitore) prende specificatamente atto di tali finalità promozionali, commerciali e di marketing in senso lato del trattamento (incluse le attività gestionali e amministrative conseguenti) e autorizza espressamente, una volta prestato il consenso in base alle procedure previste, detto trattamento sia ai sensi dell’articolo 23 del Codice della privacy (in quanto le Società intenderanno impiegare mezzi per il Trattamento per Finalità di Marketing quali il telefono con operatore o altri mezzi non elettronici, non telematici o non supportati da meccanismi e/o procedure automatiche, elettroniche o telematiche, ivi incluse modalità di contatto manuale e mediante posta cartacea) che anche ai sensi dell’art. 130 del Codice della privacy (in quanto le Società intenderanno impiegare mezzi per il Trattamento per Finalità di Marketing quali la posta elettronica, il fax, gli sms, gli mms, sistemi automatici senza intervento di operatore e similari, incluse piattaforme elettroniche e altri mezzi telematici).

Ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la privacy del 15 Maggio 2013 intitolato “Consenso al trattamento dei dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso strumenti tradizionali e automatizzati di contatto”, si richiama specificatamente l’attenzione degli interessati sul fatto che:
il consenso eventualmente prestato per l’invio di comunicazioni commerciali e promozionali, sulla base dell’art. 130, commi 1 e 2, del Codice (cioè mediante l’impiego di posta elettronica, fax, sms, mms, sistemi automatici senza intervento di operatore e similari, incluse piattaforme elettroniche e altri mezzi telematici) implicherà la ricezione di tali comunicazioni, non solo attraverso dette modalità automatizzate di contatto, ma anche attraverso modalità tradizionali, come la posta cartacea o le chiamate tramite operatore;
il diritto di opposizione del fornitore al trattamento dei propri dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso le sopra citate modalità automatizzate di contatto, si estenderà in ogni caso a quelle tradizionali e, anche in tal caso, resta salva la possibilità di esercitare tale diritto in parte, così come previsto dall’art. 7, comma 4, del Codice, sia rispetto a determinati mezzi che rispetto a determinati trattamenti;
resta ferma la possibilità per il fornitore, il quale non intenda prestare il consenso nei termini sopra indicati, di manifestare l’eventuale volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità di marketing esclusivamente attraverso modalità tradizionali di contatto, ove previste: tale volontà potrà essere esercitata gratuitamente inviando una semplice email all’indirizzo info@jobformazione.it.
Ai fini del principio di adempimento degli obblighi privacy per il titolare nel rispetto dei principi di semplificazione dei medesimi adempimenti (art. 2 del Codice) ed ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la privacy del 15 Maggio 2013 intitolato “Consenso al trattamento dei dati personali per finalità di “marketing diretto” attraverso strumenti tradizionali e automatizzati di contatto”, le Società La informano che la formula di consenso specifica a disposizione in base alle procedura di raccolta del consenso di volta in volta prevista sarà unitaria e complessiva e farà riferimento a tutti i possibili mezzi del trattamento marketing, ex articoli 23 e 130 del Codice, ferma restando la possibilità per il fornitore di notificare alle Società all’indirizzo info@jobformazione.it una diversa volontà quanto all’impiego di taluni mezzi e non di altri per la ricezione, previo consenso, delle comunicazioni marketing. Inoltre, sempre ai fini del principio di adempimento degli obblighi privacy per il titolare nel rispetto dei principi di semplificazione dei medesimi adempimenti (art. 2 del Codice), le Società informano altresì che la formula di consenso specifica sarà unitaria e complessiva e farà altresì riferimento a tutte le diverse e possibili finalità marketing qui esplicitate (senza cioè moltiplicare le formule di consenso per ciascuna distinta finalità di marketing perseguita dal titolare), ferma restando la possibilità per il fornitore di notificare anche successivamente alle Società una diversa volontà selettiva quanto al consenso o al diniego del consenso per singole finalità di marketing.
Per procedere al Trattamento per Finalità di Marketing è obbligatorio acquisire un consenso specifico, separato, espresso, documentato, preventivo, informato, libero e del tutto facoltativo.

Conseguentemente, laddove il fornitore decida di prestare lo specifico consenso, deve essere preventivamente informato e consapevole che le finalità del trattamento perseguite sono di specifica natura commerciale, pubblicitaria, promozionale e di marketing in senso lato. In un’ottica di assoluta trasparenza, Vi informiamo dunque che i dati saranno raccolti e successivamente trattati in base a specifica prestazione di consenso:

1. per inviare ai soggetti che abbiano prestato un consenso consapevole materiale pubblicitario ed informativo (es. Newsletters), a carattere promozionale o comunque a carattere di sollecitazione commerciale, ai sensi dell’articolo 23 e 130 del Codice della privacy;
2. per compiere attività dirette di vendita o di collocamento di prodotti o servizi delle Società;
3. per inviare informazioni commerciali; effettuare comunicazioni commerciali interattive anche ai sensi dell’articolo 58 del Decreto legislativo 206/2005 attraverso l’impiego della email;
4. per elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato e svolgere sondaggi, inchieste, survey sia telefoniche che mediante mezzi di comunicazione elettronica;
5. per inviare comunicazioni commerciali non sollecitate ai sensi dell’articolo 9 del Decreto Legislativo 9 Aprile 2003 n. 70 di recepimento della c.d. Direttiva sul Commercio Elettronico 2000/31/CEE, che prevede che le comunicazioni commerciali non sollecitate debbano essere immediatamente ed inequivocabilmente identificabili come tali e contenere l’indicazione che il destinatario dei messaggio può opporsi al ricevimento in futuro di tali comunicazioni;

Con riferimento all’invio di Newsletters mediante posta elettronica ai quali Lei eventualmente acconsenta, Vi informiamo altresì che i contenuti elettronici di tali comunicazioni a carattere promozionale potrebbero essere assistiti da software (come cookies o web beacons) in grado di rendere noti alle Società una serie di parametri quali a titolo esemplificativo: momento di apertura della Newsletter, pagine visionate della Newsletter, link cliccati all’interno della Newsletter, collegamenti ai siti delle Società direttamente dalla Newsletter. Tali parametri, che non costituiranno profilazione del destinatario, sono finalizzati a rendere noti alle Società alcuni dati statistici in merito alle prenotazioni dei servizi generate da diverse fonti.

Prestando dunque il consenso opzionale, il fornitore prende specificatamente atto ed autorizza tali ulteriori, possibili trattamenti secondari.

In ogni caso, anche laddove il fornitore abbia prestato il consenso per autorizzare le Società a perseguire tutte le finalità menzionate ai punti da 1 a 5 sopra riportati, resterà comunque libero in ogni momento di revocarlo, inviando senza formalità alcuna una chiara comunicazione in tal senso alle Società alla e-mail: info@jobformazione.it. A seguito della ricezione di tale richiesta di opt-out, sarà cura delle Società procedere tempestivamente alla rimozione e cancellazione dei dati dai database utilizzati per il Trattamento per Finalità di Marketing e informare per le medesime finalità di cancellazione eventuali terzi cui i dati siano stati comunicati. La semplice ricezione della richiesta di cancellazione varrà automaticamente quale conferma di avvenuta cancellazione.

A.1 Comunicazione e diffusione dei dati personali per il perseguimento delle finalità secondarie del trattamento. Per le stesse finalità di cui ai numeri da 1 a 5 del precedente Paragrafo B, le Società informano che i dati potrebbero essere altresì comunicati a terzi partner commerciali. Il consenso al Trattamento per Finalità di Marketing da parte delle Società titolari del trattamento – ove prestato dall’interessato – non copre anche il diverso e ulteriore trattamento marketing rappresentato dalla comunicazione a terzi dei dati per le medesime finalità. Per procedere a tale comunicazione all’esterno (attualmente non svolta dalle Società, ma possibile in futuro) è obbligatorio acquisire presso il fornitore un consenso informato ulteriore, separato, aggiuntivo, documentato, espresso e del tutto facoltativo.

Come difatti chiarito nel Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam:
relativamente alla comunicazione a terzi per finalità di marketing in generale, la comunicazione o cessione a terzi di dati personali per finalità di marketing non può fondarsi sull’acquisizione di un unico e generico consenso da parte degli interessati per siffatta finalità;
il titolare del trattamento che intenda raccogliere i dati personali degli interessati anche per comunicarli (o cederli) a terzi per le loro finalità promozionali deve previamente rilasciare ai medesimi un’idonea informativa che individui anche ciascuno dei terzi o, in alter-nativa, indichi le categorie (economiche o merceologiche) di appartenenza degli stessi;
occorre che il titolare acquisisca un consenso specifico per la comunicazione (e/o cessione) a terzi dei dati personali per fini pro-mozionali, nonché distinto da quello richiesto dal medesimo titolare per svolgere esso stesso attività promozionale;
qualora il fornitore rilasci il suddetto consenso per la comunicazione a soggetti terzi, questi potranno effettuare nei suoi confronti attività promozionale con le modalità automatizzate di cui all’art. 130, comma 1 e 2 del Codice della privacy senza dover acquisire un nuovo consenso per la finalità promozionale.
Tale comunicazione all’esterno potrebbe avere le seguenti caratteristiche, a seconda dei casi:

comunicazione dei dati del fornitore dalle Società a terzi in genere che eventualmente collaborino con le Società (ad esempio nell’ambito di iniziative di marketing co-branded) oppure siano delegate in base a contratto di servizio a trasmettere le comunicazioni commerciali al fornitore oppure siano outsourcers incaricati contrattualmente (e nominati responsabili del trattamento) a svolgere il Trattamento per Finalità di Marketing in nome e per conto dei Titolari: in questo caso i destinatari della comunicazione potranno basarsi sul medesimo consenso marketing specifico (e su quello alla comunicazione a terzi per le medesime finalità) già eventualmente prestati dall’interessato alle Società.
consentire alle Società (anche ai sensi dell’art. 16 del Codice della privacy, a qualsiasi titolo – anche oneroso – a qualsiasi terzo ed anche nell’ambito di transazioni commerciali aventi ad oggetto la vendita o acquisto di database per le stesse finalità commerciali sopra specificate), di cedere i database (per il perseguimento da parte di terzi di finalità compatibili con gli scopi originari) contenenti dati personali degli utenti che avevano prestato il proprio consenso informato e consapevole.
Ai sensi del Provvedimento Generale del Garante del 4 Luglio 2013 recante le Linee Guida di contrasto allo spam i terzi destinatari delle comunicazioni dei dati personali degli interessati per il successivo Trattamento per Finalità di Marketing sono individuabili con riferimento alle seguenti categorie merceologiche od economiche: editoria, società di ricerca e selezione lavoro, fornitori di beni e servizi di comunicazione elettronica, Internet service provider, agenzie di comunicazione, società che forniscono servizi bancari e finanziari, società del comparto dei servizi di formazione aziendale, ICT hardware e software, banche e istituti di credito, agenzie di viaggio, società che offrono servizi nel settore del supporto alle aziende, società che offrono servizi e beni per la persona, società di fornitura di beni e servizi nel comparto del Terziario.

I dati personali non saranno oggetto di diffusione.

Nel caso sia trattata – per le finalità sopra illustrate ai paragrafi A e A.1 – una utenza telefonica fissa o mobile che il fornitore abbia opzionalmente indicato in formulari o in altro modo prestando altresì il consenso opzionale e specifico al trattamento di tale dato personale per le finalità di promozione commerciale e di marketing in senso lato, Vi informiamo che le Società e gli eventuali terzi potranno legalmente trattare l’utenza telefonica per scopi marketing anche se essa risulti iscritta al Registro Pubblico delle Opposizioni, in quanto tratta da fonte diversa dagli elenchi telefonici pubblici e coperta da specifico consenso. Per la massima trasparenza e rispetto della privacy, le Società richiamano dunque con particolare attenzione il fornitore a valutare la indicazione (comunque non obbligatoria) dei numeri di telefono nei form.

A.2 Obbligatorietà o facoltatività del consenso per il perseguimento delle finalità di natura promozionale, pubblicitaria e di marketing.

Richiamiamo con particolare attenzione il fatto che il conferimento dei dati personali alle Società e la prestazione sia del consenso al Trattamento per Finalità di Marketing che del distinto consenso alla comunicazione a terzi per il Trattamento per Finalità di Marketing (ove in futuro svolto) per gli scopi e con le modalità sopra illustrate sono assolutamente facoltativi ed opzionali (e comunque revocabili senza formalità anche successivamente alla prestazione inviando una e-mail a info@jobformazione.it) e il mancato conferimento non determinerà conseguenze diverse dall’impossibilità per Le Società e per qualsiasi terzo di procedere ai trattamenti marketing menzionati.

In caso di diniego del consenso marketing non vi sarà alcuna interferenza e/o conseguenza sui rapporti negoziali, contrattuali o di altro tipo in essere.

B. Conservazione dei dati e misure di sicurezza

I dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento, prevalentemente su server presso la sede delle Società e/o presso server di fornitori esterni. In ogni caso il periodo di conservazione dei dati del fornitore sarà esclusivamente rappresentato dal tempo necessario a perseguire le finalità sopra esplicate e sarà pari alla durata del rapporto di servizio tra il fornitore e le Società, salva la necessità di adempimenti contrattuali, amministrativi, fiscali, contabili o di legge successivi alla cessazione del rapporto. Non appena assolti i citati adempimenti, i suoi dati saranno in ogni caso cancellati, salva la conservazione in base a diversi termini di legge dell’atto e/o del documento che contiene i dati.

Vi informiamo altresì che tali dati saranno raccolti, trattati e custoditi nel pieno rispetto di quanto previsto dagli articoli 31 e seguenti del Codice della Privacy e dal Disciplinare Tecnico – Allegato B al Codice – in materia di misure di sicurezza e – per quanto riguarda le società Europcar International SASU e Europcar Information Services – in base alle applicabili normative locali.

I dati saranno altresì trattati nel pieno rispetto delle norme di autoregolamentazione in materia di trattamento dei dati personali contenute nei Codici Deontologici di settore in vigore.

C. Titolare e Responsabili del trattamento.

Gli estremi identificativi delle Società quali Titolari del trattamento dei dati del fornitore (in alcuni casi le Società possono essere contitolari del medesimi dati e trattamenti, in altri casi possono assumere la qualifica di autonomi e distinti titolari del trattamento) sono i seguenti:

Cooperativa Promo Europa
Sede Amministrativa: Solofra (AV) – Via Aldo Moro – I traversa 50 – 83029
PEC: coop.promoeuropa@pec.it
Indirizzo per l’esercizio dei diritti ex art. 7 del Codice della privacy: info@jobformazione.it

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è reperibile presso la sede indicata.

D. Esercizio dei diritti da parte del fornitore.

In ogni momento sarà possibile – senza formalità alcuna – esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice della privacy (anche utilizzando l’apposito modulo per l’istanza messo a disposizione dal Garante su www.garanteprivacy.it), che per utilità è riportato integralmente di seguito. L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma.

TESTO ARTICOLO 7 DEL CODICE ELLA PRIVACY

Art. 7
(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

Il fornitore ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

Il fornitore ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Il fornitore ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è ne-cessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Il fornitore ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
V
Informativa privacy su operatività dei cookies
(Codice della Privacy – Art. 13 e 122)
Di seguito Vi informiamo in maniera trasparente circa l’operatività su questo sito web www.jobformazione.it (di seguito “Sito”) dei c.d. cookies.

Definizione di “cookie”.

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser, ad es. Internet Explorer, Chrome, Firefox, Opera…) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell’utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell’utente e sull’utilizzo dei servizi.

Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente nè trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie e’ unico per il web browser dell’utente. Alcune delle funzioni dei cookies possono essere demandate ad altre tecnologie. Con il termine ‘cookies’ si vuol far riferimento ai cookies e a tutte le tecnologie similari.

In base alle caratteristiche e all’utilizzo dei cookie possono distinguersi varie tipologie di cookies:

Cookie tecnici strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento di un sito web che vengono uti-lizzati per gestire diversi servizi legati ai siti web (come ad esempio un login o l’accesso alle funzioni riservate nei siti). La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro oppure possono avvalersi di un tempo di permanenza più lungo al fine di ricordare le scelte del visitatore. La disattivazione dei cookie strettamente necessari può compromettere l’esperienza d’uso e di navigazione del sito web.
Cookie di analisi (analytics) e prestazioni. Sono cookies utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l’utilizzo di un sito web in modo anonimo. Questi cookies, pur senza identificare l’utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l’usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità e sarà trattata nel dettaglio successivamente.

Cookie di profilazione (non operativi su questo Sito). Si tratta di cookies permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell’utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su questi cookie non utilizzati dal Sito Web vi invitiamo a visitare la sezione apposita sul sito www.garanteprivacy.it/cookie

Finalità del trattamento e scopi dei cookies tecnici di sessione.

I cookies utilizzati sul Sito hanno esclusivamente la finalità di eseguire autenticazioni informatiche o il monitoraggio di sessioni e la memorizzazione di informazioni tecniche specifiche riguardanti gli utenti che accedono ai server del Titolare del trattamento che gestisce il Sito. In tale ottica, alcune operazioni sul Sito non potrebbero essere compiute senza l’uso dei cookies, che in tali casi sono quindi tecnicamente necessari. A titolo esemplificativo, l’accesso ad eventuali aree del Sito e le attività che possono essere ivi svolte sarebbero molto più complesse da svolgere e meno sicure senza la presenza di cookies che consentono di identificare l’utente e mantenerne l’identificazione nell’ambito della sessione.

Ai sensi dell’articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies “tecnici” possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell’interessato. Tra l’altro, lo stesso organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo “Articolo 29” ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato “Esenzione dal consenso per l’uso dei cookies” che sono cookies per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell’utente:

cookies con dati compilati dall’utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
cookies per l’autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori “flash”, della durata di una sessione;
cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
cookies persistenti per la personalizzazione dell’interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.
Il Titolare del trattamento informa dunque che sul Sito sono operativi esclusivamente cookies tecnici (come quelli sopra elencati) necessari per navigare all’interno del Sito poichè consentono funzioni essenziali quali autenticazione, validazione, gestione di una sessione di navigazione e prevenzione delle frodi e consentono ad esempio: di identificare se l’utente ha avuto regolarmente accesso alle aree del sito che richiedono la preventiva autenticazione oppure la validazione dell’utente e la gestione delle sessioni relative ai vari servizi e applicazioni oppure la conservazione dei dati per l’accesso in modalità sicura oppure le funzioni di controllo e prevenzione delle frodi.

Per la massima trasparenza, si elencano di seguito una serie di cookies tecnici e di casi di operatività specifica sul Sito:

i cookies impiantati nel terminale dell’utente/contraente direttamente (che non saranno utilizzati per scopi ulteriori) come ad esempio cookies di sessione, cookies di autenticazione, cookies per contenuti multimediali tipo flash player che non superano la durata della sessione, cookies di personalizzazione (ad esempio, per la scelta della lingua di navigazione, richiamo ID e password complete con la digitazione dei primi caratteri, etc);
i cookies utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito (cookies cosiddetti “analytics”) che perseguono esclu-sivamente scopi statistici (e non anche di profilazione o di marketing) e raccolgono informazioni in forma aggregata senza possibilità di risalire alla identificazione del singolo utente. In questi casi, dal momento che la normativa vigente prescrive che per i cookies analytics sia fornita all’interessato l’indicazione chiara e adeguata delle modalità semplici per opporsi (opt-out) al loro impianto (compresi even-tuali meccanismi di anonimizzazione dei cookies stessi), specifichiamo che è possibile procedere alla disattivazione dei cookies analytics come segue: aprire il proprio browser, selezionare il menu impostazioni , cliccare sulle opzioni internet, aprire la scheda relativa alla privacy e scegliere il desiderato livello di blocco cookies. Qualora si voglia eliminare i cookies già salvati in memoria è sufficiente aprire la scheda sicurezza ed eliminare la cronologia spuntando la casella “elimina cookies”.
Cookies di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”) che possono risiedere in Italia o all’estero.

Un esempio presente nella maggior parte di siti internet è rappresentato dalla presenza di video YouTube, API Google, utilizzo di Google Maps, e l’utilizzo dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network al fine di aumentare la user experience del visitatore.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie, specificando che il Titolare del trattamento non ha responsabilità per la operatività su questo Sito di cookies di terze parti.

Google informativa: sull’uso dei dati al link http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ ed informativa completa al link http://support.google.com/analytics/answer/6004245
Google (configurazione): la guida sull’out-out generale per i servizi Google (Maps, YouTube…) è disponibile all’indirizzo web http://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/ e https://it-it.facebook.com/about/privacy/cookies
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy. Oppure seguire le varie guide presenti sul web ad e-sempio https://support.mozilla.org/en-US/kb/disable-third-party-cookies
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security e https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Cookie di analisi (Analytics)

Il Sito utilizza il servizio Google Analytics ma è previsto l’intervento peri rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Si veda l’Informativa cookie di Google per Google Analytics al seguente link http://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/cookie-usage e si approfondisca il metodo con cui Google – terza parte – utilizza i dati dei propri utenti al link https://support.google.com/analytics/answer/6004245.

Come chiarito dal Provvedimento Generale del Garante privacy sui cookies dell’8 Maggio 2014 i cookie analytics sono assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso: sono esattamente tali le funzionalità e finalità del trattamento su questo Sito.

Si può comunque effettuare l’opt-out visitando il sito web http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en eseguendo l’opt-out, inoltre è possibile negare il consenso e bloccare i cookies di terze parti tramite plugins per i browsers, cercando su Google “bloccare ed eliminare cookies di terze parti” sono presenti moltissime guide che differiscono a seconda del sistema operativo e del browser utilizzati.

Responsabilità per operatività di Cookies di Terze Parti

Si richiama in materia quanto previsto dal Provvedimento Generale del Garante privacy sui cookies dell’8 Maggio 2014:
“Vi sono molteplici motivazioni per le quali non risulta possibile porre in capo all’editore l’obbligo di fornire l’informativa e acquisire il consenso all’installazione dei cookie nell’ambito del proprio sito anche per quelli installati dalle “terze parti”. In primo luogo, l’editore dovrebbe avere sempre gli strumenti e la capacità economico-giuridica di farsi carico degli adempimenti delle terze parti e dovrebbe quindi anche poter verificare di volta in volta la corrispondenza tra quanto dichiarato dalle terze parti e le finalità da esse realmente perseguite con l’uso dei cookie. Ciò è reso assai arduo dal fatto che l’editore spesso non conosce direttamente tutte le terze parti che installano cookie tramite il proprio sito e, quindi, neppure la logica sottesa ai relativi trattamenti. Inoltre, non di rado tra l’editore e le terze parti si frappongono soggetti che svolgono il ruolo di concessionari, risultando di fatto molto complesso per l’editore il controllo sull’attività di tutti i soggetti coinvolti. I cookie terze parti potrebbero, poi, essere nel tempo modificati dai terzi fornitori e risulterebbe poco funzionale chiedere agli editori di tenere traccia anche di queste modifiche successive.”

Come indicato dal Garante della Privacy il presente Sito non ha la possibilità di controllare i cookies di terze parti qualora utilizzasse servizi di terze parti (YouTube, Google Maps, “social buttons”) di cui hanno responsabilità esclusivamente le terze parti.
Inoltre, si richiama la possibilità per l’utente di cancellare e bloccare l’operatività dei cookies in qualsiasi momento utilizzando anche plugins per il browser e modificandone le impostazioni come indicato nei vari manuali contenuti nei browser.

Obbligatorietà o facoltatività del consenso per l’operatività di cookies che non perseguono scopi di marketing.

Non è obbligatorio acquisire il consenso alla operatività dei soli cookies tecnici o di terze parti o analitici assimilati ai cookies tecnici. La loro disattivazione e/o il diniego alla loro operatività comporterà l’impossibilità di una corretta navigazione sul Sito e/o la impossibilità di fruire dei servizi, delle pagine, delle funzionalità o dei contenuti ivi disponibili.

Titolare e Responsabili del trattamento.

Gli estremi identificativi della Società quale Titolare del trattamento dei dati dell’interessato sono i seguenti:

Cooperativa Promo Europa
Sede legale: Via Aldo Moro – I traversa 50 – Solofra (AV) 83029
Tel. +39. 0825 1728559
e-mail: info@jobformazione.it

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento (se nominati), è reperibile presso la sede della suddetta Società.

Esercizio dei diritti da parte dell’interessato.

Con particolare riferimento ai diritti degli utenti in materia di cookies, si forniscono di seguito alcuni link per approfondimento:

AboutCookies.org: per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano l’esperienza di navigazione.
Youronlinechoices.com: per un’ampia visione sui cookie, sulle best practice e sulla fruizione della pubblicità mirata attraverso l’uso dei cookies La sezione Cookies su www.garanteprivacy.it/cookie per conoscere le best practice fornite dal Garante per la protezione dei dati personali.

In ogni momento sarà possibile – senza formalità alcuna – esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice della privacy (anche utilizzando l’apposito modulo per l’istanza messo a disposizione dal Garante su www.garanteprivacy.it), che per utilità è riportato integralmente di seguito. L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma.

TESTO ARTICOLO 7 DEL CODICE ELLA PRIVACY

Art. 7
(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è ne-cessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale