X

Business e marketing

Grafica, Web, CMS

Disegno e rendering

Programmazione

Corso Solid Edge


CHIEDICI PIÙ INFORMAZIONI

Il corso Solid Edge, è  pensato per offrirti un’esperienza di progettazione tridimensionale ai massimi livelli.

Il programma grazie alla sua logica di funzionamento, è in grado di realizzare complessi progetti 3D composti da innumerevoli componenti.

Nato dall’esperienza Siemens, oggi il programma è utilizzato in svariati settori della produzione industriale.

Il percorso è organizzato in modo da renderti autonomo ed in grado di gestire tutti gli step della progettazione, dalla bozza 2D alla messa in tavola del progetto finito.

I punti di forza di Solid Edge sono molti: dalla possibilità di lavorare sul disegno di assiemi (quindi assemblando più componenti) senza che si subiscano rallentamenti grafici, alla capacità di verifica di funzionamento e analisi del prodotto finito, alla possibilità di portare in produzione il prototipo virtuale sfruttando ad esempio i moduli di saldatura o piegatura della lamiera.

L’applicazione dei materiali, unita alla capacità di realizzare disegni chiari, completi e comprensibili, la gestione degli esplosi o la messa in tavola, ti consentirà di ottenere una buona rappresentazione grafica creando anche filmati o sequenze animate di movimento.

La modalità del corso, di stampo pratico, ti aiuteranno ad acquisire le competenze tecniche e pratiche per realizzare modelli di elevato impatto visivo e rendering fotorealistici.

  • Introduzione a solid edge
  • Differenze tra un sistema cad 2d ed un sistema3d
  • L’ambiente di lavoro
  • Introduzione alle parti, al disegno e all’ assieme
  • Cenni sulla gestione di lamiere e saldature.
  • Interfaccia grafica di solid edge
  • utilizzo dell’interfaccia utente
  • Il browser di progetto
  • Il pannello comandi
  • I menu ( la barra degli strumenti; utilizzo della barra di navigazione, la barra multifunzione).
  • Creazione di schizzi di progetto
  • Creazione di primitive geometriche e loro proprietà
  • Uso dei vincoli e parametri (geometrici e dimensionali)
  • Comandi di modifica dello schizzo
  • Gestione dei blocchi di schizzo.
  • Creazione di parti tridimensionali (lavorazioni 3d)
  • introduzione al sistema di lavorazione 3d
  • Creazione di solidi e superfici
  • Lavorazioni di base (estrusione, rivoluzione, svuotamento, ecc.)
  • Modifica delle lavorazioni
  • Lavorazioni avanzate (loft, sweep, coil)
  • Supporti per la creazione di lavorazioni
  • Punti, assi e piani
  • Le funzioni per le lavorazioni 3d
  • Le funzioni: serie, sformo, specchio, sostituzione facce, creazione di parti a più corpi, lavorazioni per la creazione di parti in plastica.
  • Creazione degli assiemi
  • Concetti di base sugli assiemi
  • Creazione e posizionamento di componenti
  • Vincoli 3d e gradi di libertà
  • Gestione delle viste, dei componenti e dei vincoli
  • Cenni sull’adattività
  • Spaccati assonometrici
  • Simulazione dei cinematismi
  • Creazione delle saldature
  • Utilizzo del design accelerator per la generazione di alberi e connessioni a viti
  • Messa in tavola del progetto e presentazione
  • Ambiente di disegno per le tavole
  • Strumenti di disegno delle tavole
  • Associatività tra modello e disegno
  • Creazione e gestione delle viste
  • Quotatura del progetto, distinta, bollinatura e lista parti.
  • Creazione viste di presentazione
  • Posizionamento componenti in una vista di presentazione
  • Generazione di esplosi
  • Sequenze di animazione
  • Creazione filmati

Feedbacks sul corso

    In aggiornamento

Compila i campi ed un consulente ti contatterà gratuitamente.